Ultime notizie

Come gestite i buoni spesa? L'amministrazione risponde (o quasi)

Per capire un po' meglio organizzazione, finanziamenti e distribuzione dei buoni spesa il 28 aprile abbiamo presentato due interrogazioni (leggi 1 e leggi 2), Sono arrivate le risposte dell'amministrazione con la preghiera di darne diffusione su questo blog, istanza che volentieri accogliamo  (risposta 1 e risposta 2). Per comodità di lettura, riportiamo qui le domande che avevamo fatto al sindaco e, a seguire le sue risposte:

Prima interrogazione sui controlli nell'erogazione dei buoni spesa:
1) Sono già stati progettati i controlli sulla correttezza della richiesta dei buoni spesa? Si richiede cortesemente di voler allegare la documentazione
2) Tali controlli sono già stati avviati? Se sì, con quali risultati?
Risposta ai due quesiti: "ln fase di ricezione delle domande e previa erogazione dei buoni, s1 e provveduto alla verifica dei requisiti relativi alla residenza ed alla composizione del nucleo famigliare. L'istruttoria ha consentito di escludere le persone non residenti e di individuare coloro che, pur appartenendo allo stesso nucleo, hanno presentato due domande. Sono in corso i controlli relativi alla fruizione di assistenza economica e/o contributi pubblici e le verifiche, a campione su estrazione casuale, (1 ogni 20), sulle dichiarazioni relative alla situazione occupazionale/ socio economica."
3) E’ prevista una rendicontazione al Consiglio comunale?
Risposta al quesito: "Sarà cura dell'Amministrazione, al termine del procedimento di rendicontazione e verifica, trasmettere al Consiglio una relazione sintetica che potrà essere eventualmente analizzata in apposita commissione consiliare in accordo con il Presidente".
Ricapitolando: la risposta è "no" ai primi due quesiti, "vedremo poi" per il terzo.

Seconda interrogazione sugli esercizi commerciali coinvolti:
1) Quale è stato l’importo complessivo dei buoni del Comune destinati ad essere spesi nella ventina di esercizi commerciali risultanti all’allegato trasmesso ai richiedenti con i buoni spesa?
Risposta: "I buoni cartacei stampati dal Comune ammontano a € 100.000, le card dei supermercati
Carrefour, Basko, Dpiù ad € 85.000".
2) Per ciascuno dei supermercati che hanno stampato direttamente i buoni spesa, quale è stato l’importo complessivo dell’emissione?
La risposta riporta il totale non il dettaglio per supermercato.
3) Quale è stato il criterio con cui sono stati stabiliti gli importi complessivi di buoni spesa per i supermercati e per la spesa negli esercizi? Da quali atti risulta?
Risposta: non sembra esserci.
4) L’adesione dei supermercati è avvenuta su richiesta / sollecito dell’Amministrazione comunale o su iniziativa dei supermercati?
Risposta mancante
5) Analogamente, con quali modalità e criteri sono stati individuati gli esercizi in cui è stato possibile utilizzare i buoni spesa?
6) L’amministrazione Comunale ha provveduto a contattare tutti gli esercizi di vendita alimentare al dettaglio per verificare la disponibilità ad aderire all’iniziativa?
Risposta ai quesiti 5 e 6: "Risposta al quesito: "L'adesione di tutti gli esercizi commerciali, compresi i supermercati, è avvenuta in risposta all'AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE FINALIZZATO ALL'INDIVIDUAZIONE DEGLI ESERCIZI COMMERCIALI DISPONIBILI ALLA FORNITURA DI PRODOTTI ALIMENTARI MEDIATE BUONI SPESA DI SOLIDARIETA' ALIMENTARE PER EMERGENZA COVID-19 approvato con n. 240 del 2.4.2020 in esecuzione degli indirizzi definiti con Deliberazione della Giunta Comunale n. 62 del 1.4.2020
L'avviso è stato pubblicato sul sito e tutti gli esercizi di vendita alimentare al dettaglio sono stati contattati per proporre l'adesione all'iniziativa, attraverso il passaggio di volontari
debitamente informati e muniti di materiale informativo e di lettera di invito all'adesione a firma del Sindaco.
"
7) Dagli elenchi non risultano esercizi commerciali del Gerbido. Per quale motivo?
Risposta: "Gli esercizi commerciali del Gerbido, cui è stata proposta l'adesione con le modalità sopra descritte, non hanno aderito".

Nessun commento