Ultime notizie

Furti in appartamento: i costi della propaganda

In fase pre-elettorale vale tutto: balle e fandonie a volontà, nella speranza che i creduloni se le bevano e, passate le elezioni, dimentichino. Anche per rendere servizio ai grugliaschesi  che hanno memoria, i consiglieri comunali di GD (leggi) hanno chiesto al Sindaco che cosa ne fosse stato dell'assicurazione "comunale" a tutela dei furti negli appartamenti della città.
Ecco il bilancio, così come esposto dall'amministrazione: per l'anno 2016 il Comune ha speso € 19.200,00, hanno usufruito della polizza 13 cittadini che sono stati indennizzati indirettamente con una spesa di € 4.447,87. Il Centro Commerciale Le Gru ha contribuito con € 5000 (facile immaginare che, se si fosse trattato di altra iniziativa, avrebbe in ogni caso contribuito, come succede abbastanza spesso). La buona notizia è che - visti risultati - negli anni successivi la polizza non è più stata rinnovata: tutto finito, ma questo si sono ben guardati dal dirlo ai cittadini. meglio lasciare che lo scoprano quando si rivolgono al Comune dopo un furto nel loro appartamento...
Dunque, alla fine la collettività ci ha rimesso quasi € 10.000! Tutto per qualche articolo sui giornali e un po' di propaganda a spese delle finanze comunali.
Pagate, furbacchioni!
Terry McIver