lunedì 16 aprile 2012

CASA NOSTRA, COSE NOSTRE

Talmente impuniti e spudorati che i loro traffici li scrivono perfino su facebook. Un esempio del degrado morale di cui non sempre riusciamo a  rappresentare la profondità.
Il comitato… di che?
montà Un noto esponente politico di secondo piano, da sempre ben introdotto nelle associazioni della mia città, scrive al “suo” candidato a sindaco, per organizzare con lui una “spontanea” assemblea elettorale. Lui chiede benefits e chiede all’altro di promettere di fare quello che non ha fatto negli scorsi dieci anni.
Il tono, la sicumera, l’allusività lasciano agghiacciati. Questa gente ha davvero questo senso della politica. D'altra parte di voto di scambio a Grugliasco si è già indagato in passato, dunque si tratta di cose già viste. pensavo che fossero oramai alle spalle, invece la politica di una parte del centrosinistra torna a essere anche questo.

Altroché progetto, trasformazione, risoluzione dei problemi dei cittadini, diritti e non favori e tutte quelle belle cose che dicono nei comizi e scrivono sui manifesti.  Il messaggio di questo supporter disegna ben altri scenari e il fatto che queste cose le scriva su una bacheca pubblica ci dice con chiarezza che il degrado oramai è prossimo alla barbarie.

Non si rendono nemmeno più conto di quello che fanno e dicono.
Una bella botta di “ritorno al passato”, a un passato che a Grugliasco ha già prodotto tanti guasti. Forse per questo è davvero necessario un “ritorno al futuro”, anche per i partiti di questi individui.

Mariano

Grugliasco Democratica · · Lavora presso Ministero Pubblica Istruzione
Non si può certo dire che non facciano le cose alla luce del sole. Purtroppo sono 10 anni che Grugliasco assiste a questo clientelismo nei riguardi di alcune associazioni cosiddette 'portavoti'. Che schifo.


  • Vincenzo Triolo · 48 anni
    ops.... questo è quello che si vede...

  • Vincenzo Triolo · 48 anni
    ops..
    stavo pensando che se dovesse cambiare il sistema,
    molte persone soffriranno di " BIRINTITE"

  • Gabriella Rossini · Grugliasco
    scusate, ma questa non è una bufala al di là del giro di parole.
    Sig Bufalo ma cosa fa la sua associazione per i cittadini di Fabbrichetta? Presenti un bilancio di previsione di spesa delle sue iniziative e poi forse il comune potrebbe pensare se finanziare o meno, in tutto o in parte i vs progetti . Questo dovrebbe fare un comune che lavora con le associazioni, non regalare sedi in cambio di voti. Qui a grugliasco a molti basta pensare di essere amici degli amici giusti ma è ora di finirla e mi creda questo presto finirà indipendentemente da chi vincerà le elezioni perchè al posto del sig Montà non mi farei neanche più vedere insieme ad un solo associato di quasiasi associazione proprio per non confermare questa usanza.Al suo posto comincerei a chiedere scusa a tutti i suoi iscritti per averli coinvolti in una storia tanto torbida

  • Nina Cornacchia · 40 anni
    Non ci sono parole...si commenta da sè. Questo è lo specchio di 10 anni di amministrazione a Grugliasco. Sono talmente tanto e da così tanto tempo immersi in queste dinamiche da averle interiorizzate come normali e legittime!

    • Carla Matta ·
      Antonino Bufalo vorrei ricordare al sig. Bufalo che i candidati a sindaco sono 5 quindi per correttezza li doveva invitare tutti, se è vero quello che dice,(ha già deciso chi vincerà?) e il sindaco uscente non credo che potrebbe fare per Fabbrichetta ancora qualcosa visto che in 10 anni ha fatto ben poco.continui a scrivere così si ricoprirà ancora di più di fango, il suo consigliere che dice?

    • Grugliasco Democratica · · Lavora presso Ministero Pubblica Istruzione
      Sig. Bufalo, quello che lei ha scritto nel post di facebook è molto chiaro e rispecchia pienamente quello che l'attuale (ancora per poco) amministrazione ha fatto negli ultimi 10 anni (in particolare il suo candidato sindaco). Quello di offrire a certe associazioni compiacenti privilegi non dovuti. Per quanto riguarda poi l'intenzione di che cosa 'fare in futuro per quella zona di Grugliasco', mi auguro che nel caso il suo candidato vinca (cosa poco probabile), si occupi di tutta Grugliasco e non solo di fabbrichetta, senza aver bisogno di associazioni 'regalavoti'.

    • Nina Cornacchia · 40 anni
      Antonino Bufalo Mi creda, mi spiace che lei si senta attaccato personalmente. io non voglio mettere in dubbio le intenzioni che l'hanno indotta a muoversi in questo modo ma certamente, se rilegge ciò che ha scritto, converrà con me che quello che si delinea è una modalità d'azione assai poco trasparente. vede posso credere al fatto che lei sia mosso da intenti che si rivolgono al bene comune ma l'intento, per quanto esso alto sia, non può prescindere dalla modalità. Questo è il mio pensiero, che chiuderò qui poichè non è in alcun modo mia intenzione entrare in contesa con lei. Il mio augurio per lei come per me e per ogni altro grugliaschese che ha a cuore questa città è che si possa avere una politica che si adopera per esso senza aver bisogno continuamente di essere indotta, sollecitata e pungolata. la saluto e le auguro sinceramente un buon lavoro...