venerdì 25 gennaio 2008

Uncinnè


Ritorna al Piccolo Teatro Perempruner di Grugliasco, mercoledì 6 febbraio 2008 alle ore 21, Uncinnè – dedicato a Rita Atria, lo spettacolo della compagnia Viartisti che narra la storia di una ragazza di soli diciassette anni, che ha osato l’impensabile, ha parlato, ha rotto l’omertà che da sempre protegge la criminalità organizzata, ha tradito la sua stessa famiglia, e ha pagato per questo con il totale isolamento, e con la sua stessa vita. Rievocare la storia di Rita Atria – collaboratrice di giustizia al fianco di Paolo Borsellino, fino alla tragica morte di quest’ultimo – significa affrontare il complesso tema della mafia e della cultura mafiosa da una prospettiva particolare, quella delle donne che di quella cultura e di quella società sono parte subordinata ma integrante; significa, in fondo, scandagliare quegli aspetti culturali e sociali sommersi e poco eclatanti, ma sostanziali nel determinare la sopravvivenza e a volte il radicamento nel nostro tessuto politico-sociale di una mentalità mafiosa. Raccontare di Rita, parlare delle donne e della mafia è anche interrogarsi profondamente sul sistema di valori che realmente accompagnano la nostra vita e che passiamo ai nostri figli, interrogarsi sull’attuale qualità della vita politica, culturale, istituzionale, del nostro paese e sulle forme infinite che può assumere un comportamento omertoso rendendo permeabile il tessuto sociale proprio a ciò che si vorrebbe combattere.

INFO
Piccolo Teatro Perempruner, P.zza Matteotti 39, Grugliasco (TO)
Biglietti Interi 10 €; Ridotti 7 € (riservato a studenti, over 65, soci Arci); Ridotti 5 € (riservato a iscritti UNI 3, residenti nei comuni del Patto Territoriale Terre dell’Ovest)
I biglietti saranno in vendita presso la biglietteria del Piccolo Teatro Perempruner mezz’ora prima dello spettacolo.
Per informazioni e prenotazioni:
Teatro Perempruner: 011 7808717 (0rario: 9.00 – 13.00 dal lunedì al venerdì)
www.viartisti.org – email: viartisti@fastwebnet.it Ufficio Stampa Viartisti 328 9441562. uff_stampaviartisti@fastwebnet.it