sabato 10 giugno 2017

Grazie!

Ciao a tutti!

Abbiamo terminato due mesi di campagna elettorale intensa ed appassionata. Non ricordo altri casi in cui ho visto crescere così tanto l’impegno, la passione e la voglia di fare. Ci siamo imposti di fare una campagna elettorale sorridente, rivolta alle persone e ci siamo riusciti. E nelle ultime due settimane non eravamo più noi a cercare le persone, ma erano in molti a chiederci il nostro materiale… tanto che negli ultimi tre giorni siamo stati in difficoltà avendo praticamente finito tutto!

Ancora questa mattina ho avuto conferma che il nostro punto di forza è stato l’aver proposto un’”idea”, oserei dire un “progetto”, di città diverso da tutti gli altri. E molti hanno colto che nel nostro progetto abbiamo veramente messo le persone al centro delle attività dell’amministrazione comunale. E come avete visto non è stato difficile. E’ stato sufficiente riunirci e discutere.

E quando gli spalatori di fango (…) hanno provato a darci addosso, alla fine si sono insozzati da soli. Va sempre a finire così, ma il merito è stato anche nostro, perché abbiamo “volato alto” e, avendo argomenti, è stato facile stare lontani dai comportamenti meschini. Ed adesso possiamo guardare a domani con un razionale ottimismo.

Personalmente posso solo ringaziare tutti. I candidati che si sono dati da fare oltre ad ogni aspettativa. Qualcuno giovedì sera diceva “ho fatto poco”. Non è vero L’accordo era di fare ciascuno quello che si sentiva e quello che poteva. E tutti hano fatto molto. Più di quanto potessimo sperare. Poi occorre ringraziare gli amici. Molti si sono impegnati facendo grandi cose (che poi sono il risultato di fare ovunque tante piccole cose).

E poi devo ringraziare - tutti dobbiamo ringraziare - tutti quei cittadini che ci hanno dedicato del tempo, discutendo di Grugliasco, discutendo di politica. Alcuni ci voteranno, altri no. Ma così come noi siamo sempre stati disposti a farci contaminare dalle idee degli altri, potete essere certi che anche il nostro lavoro ha contaminato positivamente un grandissimo numero di grugliaschesi

Grazie ed un abbraccio a tutti

Carlo