sabato 21 maggio 2016

Cooperativa San Giacomo: la risposta del Comune

Quando abbiamo presentato un'interrogazione per saperne di più sulla liquidazione della Cooperativa San Giacomo (leggi) e sulle pendenze che rimanevano in carico agli acquirenti degli alloggi di edilizia convenzionata, ci aspettavamo che l'amministrazione si interessasse - magari tardivamente, come suo solito - e fornisse una risposta chiara. In grado di tranquillizzare gli ex soci di una cooperativa edilizia molto vicina al Sindaco e al suo entourage.
Ecco la risposta dell'ineffabile assessore Binda (leggi), uno che ha già dato grande prova di sè nel portare la Società Le Serre, di cui è stato presidente, vicino al fallimento e che, per questo, è stato premiato da Montà con un assessorato di peso. Neanche l'intestazione è giusta, confonde i gruppi e le liste che lo hanno interrogato. Soprattutto, però non risponde alle domande.
L'allarme cresce, anche di fronte a questa nuova dimostrazione di incapacità e governare la città, andando fino in fondo ai problemi e tutelando i cittadini dalle manovre poco chiare. Che razza di incapaci!
Mariano Turigliatto