giovedì 20 settembre 2012

Il diavolo e l'acquasanta (si fa per dire santa)

Pensavamo di essere gli unici ad appartenere ad una setta e con tanto di Santone, qui a Grugliasco.
Cosi ci avevano definiti (quelli che hanno vinto), durante l'ultima campagna elettorale.

Invece a quanto pare questa terminologia è di uso comune nell'amministrazione comunale di Grugliasco.

Durante l'ultimo consiglio comunale svoltosi a Luglio, ripreso in streaming e con microfono aperto, a seguito di un intervento di un consigliere comunale del M5S, il segretario generale, si è permesso di esprimere un parere non appropriato alla sua funzione.

Si ricorda che il segretario comunale è preposto a '.....compiti di collaborazione e funzioni di assistenza giuridico-amministrativa nei confronti degli organi dell'ente in ordine alla conformità dell'azione amministrativa alle leggi, allo statuto e ai regolamenti.' ( LEGGI le mansioni ) ed essendo una funzione super partes non può esprimere il suo giudizio sui lavori del consiglio comunale all'interno della sala, durante il suo svolgimento.

E visto i suoi compensi ( LEGGI i compensi dei dirigenti comunali ) sarebbe opportuno che si dedicasse alle sue funzioni.

Qui di seguito il video (estratto dallo streaming dell'ultimo consiglio comunale) GUARDA il video .

Quali cittadini saranno i prossimi ad essere definiti setta ?