lunedì 16 luglio 2012

Sante notizie

Nuovi assetti delle parrocchie grugliaschesi

Da settembre, grandi cambiamenti negli assetti parrocchiali nell’Unità Pastorale di Grugliasco.
Il 3 luglio, sono state rese note dalla Cancelleria della Curia metropolitana le nuove nomine ed i trasferimenti, decisi dall’Arcivescovo, che riguardano l’intera Diocesi, comprese le nostre parrocchie.
Dal prossimo autunno quindi, le parrocchie di San Cassiano Martire e San Giacomo Apostolo, avranno un unico parroco, che sarà don Paolo Resegotti, che vedrà raddoppiato il suo impegno pastorale sul nostro territorio.
Nelle parrocchie di Santa Maria e San Francesco, altro cambio della guardia: don Angelo Zucchi, parroco di S. Maria, viene trasferito alla parrocchia S. Giuseppe Cafasso in Torino; mentre don Marco Luciano ci lascia per aver raggiunto i 75 anni di età.
Normalmente chi raggiunge quest’età “rinuncia” ai suoi incarichi – in un certo senso va in pensione – ed è discrezione del Vescovo accettare o meno le dimissioni.
Al loro posto a guidare queste comunità, verrà don Lorenzo Sibona come parroco di entrambe le parrocchie, sia di S. Francesco d’Assisi che di S. Maria. Abbiamo già avuto in passato esperienze di viceparroci su tre o due parrocchie (come don Marino Basso e don Luciano Gambino), ma essere parroci di due parrocchie, è certamente più impegnativo! Fortuna che su queste parrocchie, abbiamo alcuni diaconi permanenti molto valenti, che potranno essere loro di prezioso aiuto.
Don Paolo lo conosciamo già da molti anni, mentre don Lorenzo è una figura completamente nuova per noi.
È nato a Mathi nel 1961. È cresciuto da sempre in ambiente parrocchiale dove è stato anche scout: supponiamo quindi che si troverà a suo agio a lavorare anche con i nostri scout, ed è entrato in Seminario dopo le superiori. Viene ordinato sacerdote nel 1987.
Per 9 anni è stato viceparroco a Torino nella parrocchia di San Giuseppe Benedetto Cottolengo, ed in seguito diventa parroco a Cuorgnè. Dopo 4 anni, riceve l’incarico di Padre spirituale in Seminario: prima studia a Roma e poi entra a tempo pieno nel Semiario Maggiore.
Lo attendiamo con piacere nelle nostre parrocchie, nei prossimi mesi, per iniziare questa nuova avventura pastorale, nella nostra città.
Per ora gli auguriamo un buon lavoro, da tutti i suoi futuri parrocchiani!
Le cerimonie di commiato sono previste per don Angelo il 9 settembre alla chiesa di S. Maria, in occasione della festa patronale della parrocchia e per don Marco il 23 settembre alla chiesa di S. Francesco.
Le cerimonie di ingresso di don Lorenzo si svolgeranno a S. Maria il 23 settembre ed a S. Francesco il 7 ottobre, in occasione della festa patronale parrocchiale.




Manuela Mariuzzo