lunedì 6 ottobre 2008

CENA A KM ZERO!


Come promesso, ecco una grande iniziativa di Grugliasco Democratica: la Cena a km zero e di stagione.

Anche a Grugliasco, dunque, tutti per una sera possono diventare locàvori.

LOChe cosa?

La parola dell’anno è LOCAVORO. Ovvero? Una persona che mangia solo prodotti locali e di stagione.
Un locavoro (termine inventato due anni fa negli USA) mangia tutto, purché sia stato prodotto nel raggio di un centinaio di km o poco più dal proprio luogo di abituale esistenza. E tutto ciò per ridurre l’impatto ambientale delle proprie abitudini alimentari. Meno viaggiano i prodotti, più freschi sono quando li mangiamo, meno emissioni di CO2 causiamo.

Secondo un recente studio della Coldiretti consumando prodotti locali e di stagione e facendo attenzione agli imballaggi, una famiglia può risparmiare fino a 1000 kg di anidride carbonica (CO2) l'anno poichè, ad esempio, per trasportare a Roma un chilo di ciliegie dall'Argentina in aereo (distanza di 12mila km circa) si liberano 16,2kg di CO2. E non ce lo possiamo più permettere!

Per questo Grugliasco Democratica, da sempre sensibile a questo problema, organizza la CENA A KM ZERO E DI STAGIONE che si svolgerà nella sala della Banda musicale di Grugliasco, via Cravero angolo via Cotta, venerdi 7 novembre alle 20,30. Siete tutti invitati!!!


---°---


Per prenotazioni, informazioni e approfondimenti:

- qui puoi scaricare l'invito. Dovrai poi compilarlo e rispedirlo secondo le indicazioni riportate
- scarica il numero del nostro giornalino interamente dedicato all'iniziativa
- scrivi una mail a grugliascodemocratica@yahoo.it
- vai al sito dedicato alla Cena a km zero:
- telefona al n. 348-4512463