mercoledì 14 maggio 2008

Termovalorizzatore del Gerbido e Servizi Industriali

Pubblichiamo il testo della mozione presentata dai consiglieri di Grugliasco Democratica sul rispetto del protocollo d'intesa per la costruzione del termovalorizzatore in zona Gerbido di Grugliasco, nel quale è prevista la rilocalizzazione della Servizi Industriali.
Per dovere di cronaca la mozione è stata approvata all'unanimità da tutto il consiglio comunale nella seduta dell' 8 maggio 2008.


· Premesso che in data 23/09/2004 è stato sottoscritto un Protocollo d’Intesa tra l’Amministrazione Provinciale di Torino, nove Consorzi di Bacino e i dieci comuni capofila.
· Constatato che al punto 9 del Protocollo d’Intesa, si prevede la rilocalizzazione degli impianti della Servizi Industriali S.p.A., prima dell’entrata in funzione dell’impianto di termovalorizzazione del Gerbido.
· Verificato che, da tre anni e mezzo dalla firma del Protocollo, la Servizi Industriali rimane saldamente al suo posto.
· Preso atto che nel mese di maggio è previsto l’avvio del cantiere per la costruzione del termovalorizzatore.
· Considerati i notevoli carichi ambientali che insistono nell’area sopraindicata (Interporto, Caat, Servizi Industriali)

Il Consiglio Comunale di Grugliasco
· ribadisce la necessità di ridurre lo stress ambientale della zona sopra citata;
· chiede alla Provincia di Torino di rispettare il Protocollo d’intesa e onorare gli obblighi presi, sollecitando la Regione Piemonte a impegnarsi maggiormente nella rilocalizzazione della Servizi Industriali;
· ribadisce che il termovalorizzatore deve essere un elemento sostitutivo e non aggiuntivo della Servizi Industriali.

Dà mandato al Sindaco:
· di riportare la posizione del Consiglio Comunale di Grugliasco presso gli Enti preposti;
· di dare puntuale comunicazione al Consiglio Comunale stesso sull’evolversi della situazione e sul rispetto del punto 9 del Protocollo d’Intesa.

Grugliasco 14 Aprile 2008
Mariano Turigliatto, Iolanda Neirotti